CUORI ALL’UNISONO e TUTTI A NANNA !

I vantaggi del cantare insieme

“Noi esseri umani stiamo bene solo se riusciamo a risuonare gli uni con gli altri” diceva un mio amato fisico contemporaneo, recentemente scomparso, Emilio Del Giudice.

Il cuore di chi canta oscilla influenzato dal rimom-babytmo della musica, (“oscillazione in fase”) e batte all’unisono con tutti gli altri cuori, creando una risonanza benefica in grado di attivare e stimolare la produzione di ormoni come la serotonina e l’endorfine.

Le barriere dell’ego crollano e in un mondo basato sulla competizione economica, sul dare e avere dove il rischio di sviluppare una patologia relativa alla mancanza di risonanza è molto alto, il coro diventa uno spazio protetto, dove condividere, dove risuonare liberamente, dove tanti cuori si uniscono in unico battito, il battito della vita!

Una culla sonora

Il coro NINNA MAMMA è uno spazio dove i cuori rallentano la corsa e si accordano sulla stessa frequenza, il bebè accompagnato dalla voce della mamma risuonerà al contatto fisico/sensoriale e vocale che stimola integralmente una crescita sana.

Le mamme verranno dirette e guidate in modo dinamico e circolare creando una vera e propria culla sonora, favorendo l’attività di onde celebrali Alpha e Theta che accompagnano un rilassamento armonico, spirituale, fisico e mentale.

Gli esercizi di preparazione, il riscaldamento della voce, i movimenti del corpo e il repertorio sono appositamente studiati per favorire un stato di benessere generale e accompagnare il momento delicato della nanna.

La mamma potrà riproporre al proprio bebè le canzoni del coro, creando se lo desidera dei veri e propri rituali sonori assecondando i ritmi della nanna, la pappa, il bagnetto..

Un dono per te mamma!

Al termine del primo incontro NINNAMAMMA (21 Ottobre alle 10:30 @ Milnao) Ti verrà inviato un messaggio vocale che riproduce la canzoncina del rito d’ingresso !

Debora Quattrini

 

Comments

comments

Lascia una risposta