Il bagnetto

La mamma può fare il bagnetto al suo piccolo dopo la caduta del moncone ombelicale, prima del pasto e preferibilmente alla sera in quanto il bagnetto ha un effetto rilassante e quindi concilia il sonno.

E’ sufficiente fare il bagno 2-3 volte a settimana, durante i periodi caldi (primavera-l’estate) si può aumentare la frequenza anche fino a tutti i giorni sempre se il vostro piccolo lo trovi piacevole.

Durante i bagnetto o mentre si asciuga sul fasciatoio e/o si veste, si raccomanda di non lasciare mai il piccolo solo, neanche per pochi secondi.

In considerazione del fatto che la pelle del neonato è molto delicata (sottile e  con una barriera protettiva non ancora efficace) si consiglia di usare un sapone neutro e non aggressivo; un buon sistema è quello di attrezzarsi dell’occorrente (asciugamano, pannolino, eventuali creme e vestiti per il cambio) prima del bagnetto.

Comments

comments

Lascia una risposta