La crescita del bambino

Subito dopo la nascita il neonato va incontro ad una riduzione de peso corporeo; un calo ponderale fino al 10% del peso alla nascita è un fenomeno fisiologico. Favorendo un allattamento al seno precoce e a richiesta generalmente il peso tende ad aumentare dopo circa 3-4 giorni ed il peso della nascita viene recuperato entro  2 settimane. Nei primi giorni di vita è consigliabile pesare il neonato una volta ogni uno-due giorni, nudo, prima di una poppata del mattino per valutare la curva di crescita ponderale. Una volta iniziato l’accrescimento ed una buona modalità di allattamento è sufficiente pesarlo una volta a settimana. Ai fini della crescita, oltre l’allattamento, sono importanti la tranquillità, la consolabilità del neonato e un buon ritmo sonno veglia.

Ai fini di valutare una corretta crescita globale si consiglia di andare sempre dal pediatra di famiglia per fare i bilanci di salute.

La crescita del bambino dipende e viene condizionata da tanti fattori quali:

–                    Nutrizionali (alimenti e vitamine)

–                    Socio-economici (i poveri presentano uno sviluppo puberale ritardato)

–                    Stagionali o climatici (la velocità di crescita è maggiore in primavera-estate)

–                    Psichici, emozionali e culturali (es. nanismo psicosociale dovuto ad un blocco della secrezione dell’ormone somatotropo)

–                    Genetici: sesso (maschio, femmina) che incide sulle dimensioni, sulle caratteristiche finali e sulla modalità di crescita, razza e gruppo etnico, altezza dei genitori

–                    Endocrini: ormone somatotropo (ormone della crescita) e somatomedine, ormoni tiroidei, ormoni sessuali, insulina

L’accrescimento ponderale (l’aumento del peso corporeo) dovrà essere

–                    dal 15° giorno di vita fino al 2° mese → 200 gr a settimana

–                    dal 3° al 6° mese di vita → 150 gr a settimana

–                    dal 7° al 12° mese di vita → 100 gr a settimana

Al 5° mese di vita il peso raddoppia ed al 12° mese il peso triplica.

Il valore normale di peso ed altezza va identificato all’interno di una fascia di valori  rappresentati nelle curve di crescita, tale valore può essere un pò al di sotto oppure un po’ al di sopra di quelli indicati come valori percentili medi di peso ed altezza per cui in tal caso non dovete preoccuparvi in quanto il bambino nella maggior parte dei casi non ha alcun problema. Non commettete il classico errore di paragonare la crescita del vostro bambino a quella di altri bambini in quanto l’accrescimento ponderale e staturale dipende da tanti fattori (come altezza e peso dei genitori, ambiente, sesso etc.). Nella maggior parte dei casi i genitori si preoccupano in modo ingiustificato se il loro figlio è un po’ magro ma purtroppo non si preoccupano se il loro figlio è in sovrappeso o peggio obeso.

Curve di crescita

Nel 2006 l’OMS (organizzazione mondiale della sanità – WHO -) ha pubblicato le curve di  crescita di bambini dalla nascita a 5 anni e nel 2007 le curve crescita dei bambini da 5 a 19 anni. Tale studio è stato condotto su bambini di diversa nazionalità (Africa, Asia, Europa, America Latina, America del nord) tale lavoro è durato circa 10 anni.

Le curve di crescita WHO rappresentano uno strumento ottimale  per valutare la crescita del vostro bambino per l’età e consentono un monitoraggio della crescita nel corso del tempo; sono dei grafici costituiti da percentili (centili) di crescita staturo-ponderale che si suddividono in base a peso, altezza, circonferenza cranica e sesso sempre in relazione all’età. Per calcolare il percentile di crescita  si deve individuare un punto sullo schema incrociando l’età del bambino con il peso  corrispondente, la stessa cosa si deve fare con l’altezza e la circonferenza cranica, ed osservare a quale curva si avvicina di più il punto individuato per i rispettivi parametri ottenendo così  i percentili di peso, altezza e CC, ovviamente più questi parametri   coincidono come percentili (crescita armonica) ed ancor meglio si  avvicinano alla media (50° percentile) più sarà corretta la crescita del bambino, ma non dovete preoccupatevi se il vostro bambino si piazzerà un po’ sopra o un po’ sotto il 50° percentile.

Grafici rappresentanti le nuove curve di crescita WHO (- OMS – organizzazione mondiale della sanità) tratti dal sito www.who.org

Peso (kg) Maschi dalla nascita a 5 anni (Percentili)

weightforageboys

Lunghezza (cm) Maschi dalla nascita a 6 mesi di vita (Percentili)

lunghezzaboys

Lunghezza (cm) Femmine dalla nascita a 5 anni di vita (Percentili)

lunghezzagirlsnascita2anni

                  Lunghezza (cm) Femmine dalla nascita a 2 anni

lunghezzagirlsnascita2anni

 

Non c’è nulla di patologico se il vostro bambino sta un po’ al di sotto o al disopra della media.

 

Tabelle di crescita tratte dal testo Diagnosi di TERAPIA PEDIATRICA PRATICA V.Maglietta (7° edizione 2004)

Media del Peso (50° percentile) :

–                    Alla nascita → maschio  Peso 3,500 kg; femmina Peso 3,400 kg

–                    3 mesi → maschio  Peso 5,930 kg; femmina Peso 3,500 kg

–                    6 mesi → maschio  Peso 7,900 kg; femmina Peso 7,390 kg

–                    9 mesi→ maschio  Peso 9,200 kg; femmina Peso 8,720 kg

–                    12 mesi→ maschio  Peso 10,200 kg; femmina Peso 9,700 kg

–                    18 mesi→ maschio  Peso 11,600 kg; femmina Peso 11,100 kg

–                    2 anni→ maschio  Peso 12,700 kg; femmina Peso 12,200 kg

–                    2,5 anni→ maschio  Peso 13,700 kg; femmina Peso 13,300 kg

–                    3 anni→ maschio  Peso 14,700 kg; femmina Peso 14,300 kg

–                    3,5 anni→ maschio  Peso 15,600 kg; femmina Peso 15,200 kg

–                    4 anni→ maschio  Peso 16,600 kg; femmina Peso 16,300 kg

–                    5 anni→ maschio  Peso 18,500 kg; femmina Peso 18,300 kg

–                    6 anni→ maschio  Peso 20,5,500 kg; femmina Peso 20,400 kg

–                    7 anni→ maschio  Peso 22,60 kg; femmina Peso 22,600 kg

–                    8 anni→ maschio  Peso 25 kg; femmina Peso 25,100 kg

–                    9 anni→ maschio  Peso 27,500 kg; femmina Peso 27,700 kg

–                    10 anni→ maschio  Peso 30,300 kg; femmina Peso 31,100 kg

–                    11 anni→ maschio  Peso 33,600 kg; femmina Peso 35,200 kg

–                    12 anni→ maschio  Peso 37,700 kg; femmina Peso 40,500 kg

–                    13 anni→ maschio  Peso 42,6,300 kg; femmina Peso 45,800 kg

–                    14 anni→ maschio  Peso 48,800 kg; femmina Peso 51 kg

–                    15 anni→ maschio  Peso 54,7,300 kg; femmina Peso 54,400 kg

–                    16 anni→ maschio  Peso 59,600 kg; femmina Peso 55,800 kg

–                    17 anni→ maschio  Peso 61,900 kg ; femmina Peso 56,400 kg

–                    18 anni→ maschio  Peso 63 kg; femmina Peso 56,600 kg

Media dell’altezza (50° percentile):

–                    Alla nascita → maschio  Altezza 52 cm; femmina 51 Altezza cm

–                    3 mesi → maschio  Altezza 60,7 cm; femmina Altezza 59 cm

–                    6 mesi →  maschio  Altezza 68,2 cm; femmina Altezza 65,5 cm

–                    9 mesi→ maschio  Altezza 72,7 cm; femmina Altezza 70,2 cm

–                    12 mesi→ maschio  Altezza 76,3cm; femmina Altezza 74,2 cm

–                    18 mesi→ maschio  Altezza 82,1 cm; femmina Altezza 80,5 cm

–                    2 anni→ maschio  Altezza 86,9 cm; femmina Altezza 85,6 cm

–                    2,5 anni→ maschio  Altezza 90,2 cm; femmina Altezza 88,9 cm

–                    3 anni→maschio  Altezza 94,2 cm; femmina 93 Altezza cm

–                    3,5 anni→ maschio  Altezza 98 cm; femmina Altezza 96,8 cm

–                    4 anni→ maschio  Altezza 101,6 cm; femmina Altezza 100,4 cm

–                    5 anni→ maschio  Altezza 108,3 cm; femmina Altezza 107,2 cm

–                    6 anni→ maschio  Altezza 114,6 cm; femmina Altezza 113,4 cm

–                    7 anni→ maschio  Altezza 120,5 cm; femmina Altezza 119,3 cm

–                    8 anni→ maschio  Altezza 126,2cm; femmina Altezza 125 cm

–                    9 anni→ maschio  Altezza 131,6 cm; femmina Altezza 130,6cm

–                    10 anni→ maschio  Altezza 136,8 cm; femmina Altezza 136,4 cm

–                    11 anni→ maschio  Altezza 141,9 cm; femmina Altezza 142,7 cm

–                    12 anni→ maschio  Altezza 147,3cm; femmina Altezza 149,3 cm

–                    13 anni→ maschio  Altezza 153,4 cm; femmina Altezza 155,5 cm

–                    14 anni→ maschio  Altezza 160,7 cm; femmina Altezza 159,6 cm

–                    15 anni→ maschio  Altezza 167,3 cm; femmina Altezza 159,7 cm

–                    16 anni→ maschio  Altezza 172,2 cm; femmina Altezza 162,2cm

–                    17 anni→ maschio  Altezza 174,3 cm;

–                    18 anni→ maschio  Altezza 174,7 cm;

La differenza  di statura definitiva fra i due sessi è causata da: anticipo maturativo nelle femmine (circa 10 cm) e differenza nel guadagno totale di statura durante l’adolescenza.

La statura media definitiva di maschi e femmine differisce di circa 13 cm.

La circonferenza cranica è un importante parametro nei primi 2 anni in quanto fornisce  informazioni sulla crescita complessiva della struttura ossea, oltre a riflettere anche la crescita cerebrale. Nel 1° anno di vita la circonferenza cranica (CC) va misurata ogni mese.

Quanti cm al mese deve crescere la circonferenza cranica (la testa) di un bambino ?

L’accrescimento della circonferenza cranica è il seguente:

–                    da 1 a 4 mesi→  1,5 cm al mese

–                    da 5 a 12 mesi→  0,75 cm al mese

Nei primi 3 mesi di vita cresce 2 cm al mese

–                    da 3 a 6 mesi→  1 cm al mese

–                    da 6 a 12 mesi→  1,5 cm al mese

–                    da 1 a 4 mesi→  0,5 cm al mese

Nel 1° anno di vita la circonferenza cranica dovrebbe misurare mediamente 47 cm

Nell’adulto la circonferenza cranica misura mediamente 54-55 cm.

Curva di crescita WHO Circonferenza cranica (cm) Maschi dalla nascita a 5 anni (percentili)

ccboysnascita5anni
Curva di crescita WHO Circonferenza cranica (cm) Femmine dalla nascita a 5 anni 

ccgirlsnascita5anni

Comments

comments

Lascia una risposta