Libri dai 12 mesi

I libri devono essere robusti, dai colori vivaci, facili da maneggiare, rappresentare possibilmente figure rivolte a mimare azioni familiari come mangiare, dormire e giocare oltre a rappresentare anche piccoli animali conosciuti dal piccolo come il cane e il gatto infine i testi da privilegiare sono le filastrocche.

L’età giusta per iniziare i giochi collettivi e per socializzare varia da bambino a bambino e va dai 18 mesi ai 3 anni. Per giocare in gruppo ci sono:  l’asilo nido e i micronidi (sotto i 3 anni),  le ludoteche e i parchi.

N.B.: E’ importante sottolineare che negli schemi precedenti sono state indicate le più comuni tappe di acquisizione psicomotoria del bambino nel primo anno di vita, che non rappresentano la regola ma solo un  indice approssimativo di riferimento.

Comments

comments

Lascia una risposta