L’unica cosa che conta è avere dei genitori che si amano

familySiamo tutte i giorni tempestate da notizie, nuove scoperte in campo psicologico, nuovi corsi pazzeschi che svilupperanno il Q.I. di tuo figlio come se fosse il prossimo scienziato del futuro, nuovi corsi di ginnastica che lo faranno crescere fino a 1,90 mt. minimo, corsi di lingue, trilingue, sei lingue…..

Abbiamo tantissimi stimoli che possiamo trasmettere ai nostri bambini, per sviluppare la loro intelligenza, la loro vita interiore, il loro senso critico. Anzi, come mamme, alle volte ci sentiamo in affanno perchè sempre di fronte al bivio della scelta di cosa sia meglio per i nostri figli.

Tutti cercano di venderci qualcosa e, spinte dal perfezionismo o dal senso del dovere, ci dedichiamo anima e corpo ai nostri figli, immaginando addirittura alle volte quale sarà il loro percorso universitario mentre stiamo cambiando ancora il pannolino.

Ma impastate come siamo dalla frenesia e dalla preoccupazione di non essere una mamma all’altezza, ci sfuggono alle volte le cose più semplici, ma anche le più importanti. Le cose da fare sono tante, le energie spese copiose, e come coppia/genitori ci si perde di vista…almeno un po’. Forse. Può succedere. Ma non è forse una famiglia alle spalle la cosa più importante per un figlio che cresce e che si affaccia alla vita?

Comments

comments

Lascia una risposta