29° settimana

body-massage-oil

La pancia vi sembra già così grande e mancano ancora 2 mesi! Spesso vi tira la pelle, vi dà una sensazione di prurito (anche intenso), cosa fare? E per prevenire le smagliature? Olio, olio, olio: insomma nutrire i tessuti e la cute che si stanno modificando per lasciare spazio al nostro piccolo.

Tutte le volte che facciamo la doccia o ne sentiamo la necessità: cospergerci di vitamina E è l’unica soluzione.

E bere tanto (per nutrire i tessuti dall’interno)!

Se il prurito dovesse intensificarsi e non cessare, contattate il vostro medico: con l’esecuzione di un semplice prelievo del sangue è possibile vedere se gli enzimi del fegato si sono modificati sotto l’influsso ormonale della gravidanza ed eventualmente eseguire una terapia specifica per la colestasi gravidica.

Se avete, però, una predisposizione familiare/genetica per la lassità dei tessuti, le smagliature purtroppo prima o poi arriveranno: appena le vedete comparire sull’addome, sui fianchi, sul seno o sui glutei potete provare ad utilizzare olio di rosa musqueta prima che diventino di colore bianco/grigio traslucido.

State pensando agli acquisti: le prime tutine e cambi, la carrozzina, la culla. Riceverete molti regali perciò, se vi è possibile, dichiarate le vostre necessità per non avere accessori doppi o inutili, anche perché chi vi dona è più felice se è al corrente di ciò che veramente vi serve.

Se state ancora lavorando iniziate ad avvertire la stanchezza di posizioni obbligate: molte ore in macchina o sedute davanti al computer vi affaticano.

Se potete utilizzate un cuscino per dare meglio agio alla vostra schiena o bacino e ogni tanto concedetevi una breve passeggiata per sgranchire le gambe.

Lascia una risposta