7° settimana

coffee-cupChi l’avrebbe detto che il caffè ora vi dà fastidio anche solamente all’odorato: per non parlare di quando sentite cucinare quel cibo che tanto amavate.

In gravidanza può essere così: variazioni importanti (in voglia aumentata o avversione) del gusto e dell’odorato, oltrechè nausee associate.

Tutto ciò può caratterizzare semplicemente i primi 3 mesi o accompagnarvi durante tutta la gravidanza, comunque attenuandosi.

Ecco perché alcune di voi sulla bilancia possono notare una variazione del peso in difetto (con vomito importante) o in lieve eccesso (0,500-0,800kg), soprattutto se la gravidanza vi ha dato più appetito (ma attente!!!! Non vale la regola mangiare per due!)

E’ importante, invece, sin dall’inizio che voi modifichiate il proprio atteggiamento in caso di alcool e fumo (attivo e passivo): entrambe le componenti possono dare un maggior rischio di aborto e parto pre-termine (prima della 37 settimana), oltreché a un ridotto peso alla nascita del feto e a una maggior incidenza di patologia asmatica in età pediatrica (per il fumo).

Molteplici e contrastanti i sentimenti presenti in questo momento: la paura e il desiderio, la felicità e il timore.

A volte ti senti immotivatamente in un frullatore e te ne chiedi il motivo: gli ormoni della gravidanza, in gran fermento, governano su di te e sulla tua mente e spesso si fanno sentire! Non spaventarci, perciò, ma se ne senti la necessità e il bisogno prova a chiedere aiuto.

In questa settimana inizia a formarsi nel tuo piccolo il nervo olfattivo e ottico; sono straordinariamente visibili i primi abbozzi di gambe e braccia.

Il cordone (o funicolo) ombelicale è il congiungimento (tramite la placenta) tra te e il bambino: ora è perfettamente formato e grazie a vena ed arterie scambia con il tuo corpo ossigeno, anidride carbonica, sostanze nutritive.

Crescerà insieme al tuo piccolino e a fine gravidanza sarà lungo circa 60 cm.

Lascia una risposta